mail unicampaniaunicampania webcerca

    Corso di Laurea Magistrale in Matematica

    Classe di Laurea: LM - 40 - Matematica

    Durata: 2 anni

    Crediti: 120 CFU

    Presidente del CdS: Prof.ssa Olga Polverino

    Il Corso di Laurea Magistrale in Matematica fa parte della Classe delle Lauree Magistrali Matematica (cl. LM-40) ed è strutturato in 2 anni. Le attività didattiche sono articolate in 120 CFU complessivi. Il Corso di Laurea Magistrale  ha lo scopo di formare laureati che abbiano una solida preparazione culturale  nei vari settori della Matematica, nonché approfondite competenze nell’ambito degli aspetti applicativi della Matematica, congiuntamente a una duttilità e flessibilità delle conoscenze acquisite. Tali obiettivi formativi mirano a creare figure professionali in grado sia di svolgere attività nel campo della diffusione della cultura scientifica e dell’insegnamento sia di svolgere funzioni di elevata responsabilità nella costruzione e nello sviluppo computazionale di modelli matematici di varia natura, in diversi ambiti applicativi scientifici, economici, ambientali, sanitari, industriali, finanziari.

     

      Orario lezioni

      Calendario esami

      Sedute di laurea

      Piano di studi

      Qualità della didattica

     

    Obiettivi formativi

    Obiettivi Formativi

    Il Corso di Laurea Magistrale in Matematica dell'Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli ha lo scopo di formare laureati che abbiano una solida preparazione culturale  nei vari settori della Matematica, nonché approfondite competenze  nell’ambito degli aspetti applicativi della Matematica, congiuntamente a una duttilità e flessibilità delle conoscenze acquisite. Tali obiettivi formativi mirano a creare figure professionali in grado sia di svolgere attività nel campo della diffusione della cultura scientifica e dell’insegnamento sia di svolgere funzioni di elevata responsabilità nella costruzione e nello sviluppo computazionale di modelli matematici di varia natura, in diversi ambiti applicativi scientifici, economici, ambientali, sanitari, industriali, finanziari.

    Percorso

    Il Corso di Laurea Magistrale in Matematica prevede un percorso formativo unico, si articola in due anni e prevede l'acquisizione di 120 CFU (Crediti Formativi Universitari). Le attività formative comprendono lezioni fronatli, esercitazioni in aula e attività di laboratorio.ll titolo di studio è conferito previo superamento di una prova finale, detta esame di Laurea. La prova finale ha l’obiettivo di verificare la capacità del laureando di elaborare  e presentare, in forma scritta e orale, un argomento matematico con chiarezza, sintesi e padronanza, nonché l’obiettivo di valutare l’originalità dei risultati ottenuti dal laureando. 

    Nell'ottica di arricchire ulteriormente l'offerta formativa e di promuovere la crescita intellettuale degli studenti, il Dipartimento promuove soggiorni di studio all'estero, presso Istituzioni Universitarie con le quali sono stabilite specifiche convenzioni (accordi Erasmus).

    Sbocchi occupazionali

    I laureati Magistrali in Matematica hanno conoscenze, capacità e competenze adattabili alle varie esigenze di tutti gli ambiti professionali, sia pubblici che privati. La Laurea Magistrale in Matematica permette un accesso privilegiato a professioni che richiedono la conoscenza di strumenti matematici e la capacità di elaborare e utilizzare modelli di situazioni concrete. In particolare, il laureato Magistrale in Matematica può ambire all'inserimento immediato nelle aziende e nell'industria, nei laboratori e centri di ricerca, nei settori produttivi o di servizio della società, nella pubblica amministrazione, svolgendo compiti di supporto informatico, modellistico e computazionale.

    Nondimeno, il laureato Magistrale può avere come obiettivo finale l'accesso a successivi corsi di studio (ad esempio, il Dottorato di Ricerca), quale presupposto per attività di ricerca e di diffusione della cultura scientifica. Infine, i laureati Magistrali in Matematica, che avranno crediti sufficienti in opportuni gruppi di settori, possono prevedere come occupazione l'insegnamento nella Scuola, una volta completato il processo di abilitazione all'insegnamento e superati i concorsi previsti dalla normativa vigente.

     

    Requisiti di Ammissione

    Requisiti di Ammissione

    Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Matematica devono essere in possesso di un diploma di Laurea o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Sono altresì richiesti un’adeguata preparazione personale e i seguenti requisiti curriculari:

    --aver acquisito almeno 15 CFU in uno o più dei seguenti settori scientifico-disciplinari: FIS/01-08, ING-INF/05, INF/01;

    --aver acquisito almeno 80 CFU nei seguenti settori scientifico-disciplinari: MAT/01-09.

    Per i laureati all'estero, il Consiglio di Corso di Studi effettuerà la verifica dei requisiti curricolari sulla base dell'equivalenza tra le attività formative seguite con profitto e quelle a esse corrispondenti nei settori scientifico-disciplinari della Classe di Laurea L-35.

    Infine si richiede per l’accesso alla laurea Magistrale in Matematica un'adeguata conoscenza della lingua inglese, equiparabile al livello almeno B1 del quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

     Il CCSA determina le procedure di verifica del possesso dei requisiti curriculari e dei requisiti culturali richiesti per l'ammissione e descritti nel precedente comma. Tale verifica si basa sull’analisi del curriculum pregresso dello studente, integrato con i programmi dei corsi seguiti, e può eventualmente prevedere un colloquio orale. La verifica può avere uno dei seguenti esiti:

    - l'ammissione incondizionata dello studente al corso di laurea Magistrale;

    - la non ammissione motivata, con l'indicazione di modalità suggerite per l'acquisizione dei requisiti curriculari o culturali mancanti. Le eventuali integrazioni necessarie all'acquisizione dei requisiti mancanti, devono essere acquisite prima dell'iscrizione al corso di laurea Magistrale;

    - l'ammissione a percorsi specifici con un piano di studi individuale concordato con la struttura didattica in base alla preparazione iniziale del candidato/a e ai suoi interessi specifici.

    Per coloro che sono in possesso di un titolo di Laurea conseguito nella Classe delle Lauree in Scienze Matematiche L-35 (ex. DM-270/04) o L-32 (ex. DM 509/99) o del titolo di Laurea in Matematica quadriennale (vecchio ordinamento) non è prevista la verifica dei requisiti curriculari.

    Per coloro che sono in possesso di una certificazione di conoscenza della lingua inglese di livello almeno B1 o che abbiano acquisito nella laurea triennale almeno 3 CFU di attività formative relative alla lingua inglese non è prevista la verifica del possesso delle competenze linguistiche.

     

    Manifesto degli studi

    Manifesto degli studi

    Il Manifesto degli Studi è la guida al corso di Laurea. Sono contenuti gli obiettivi formativi e gli sbocchi occupazionali del corso, la sua struttura e tutte le informazioni su frequenza, propedeuticità, suddivisione dei crediti e copertura dei corsi d'insegnamento.

    Manifesto degli Studi 2018-19

    Manifesto degli Studi 2017-18

    Manifesto degli Studi 2016-17

    Manifesto degli Studi 2015-16

    Manifesto degli Studi 2014-15

    Manifesto degli Studi 2013-14

     

    facebook logogoogle plus logo buttonyoutube logotype